Usare TikTok per le aziende - fare marketing con TikTok

16 Luglio 2022Daniele De Marchi

TikTok è un social network come nessun altro. È incredibilmente popolare tra gli utenti della Gen Z, che costituiscono la maggioranza della sua base di utenti. Ciò significa che le aziende devono approcciare il marketing su TikTok in modo completamente diverso rispetto agli altri social network.

Ci sono alcune cose fondamentali da tenere a mente quando si usa TikTok per le aziende. In primo luogo, ricordate che si tratta di una piattaforma incentrata sull'intrattenimento e sul divertimento. Ciò significa che i vostri contenuti devono essere coinvolgenti e leggeri. In secondo luogo, non abbiate paura di sperimentare formati di contenuto nuovi e creativi rispetto a quelli utilizzati negli altri Social Network. Gli utenti di TikTok sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo ed emozionante.

Il consiglio iniziale, per chi ancora non è su TiKTok, è sicuramente quello di trascorrere del tempo all'interno della piattaforma - osservare come gli utenti (privati e business) comunicano, quali sono i contenuti che fanno tendenza sia a livello di contenuto che di struttura.

Inoltre, è importante considerare che TikTok non è solo un social network ma anche un potente strumento di marketing: grazie alle sue funzioni, infatti, è possibile interagire con i potenziali clienti, far conoscere il proprio marchio e aumentare le vendite.

I principali obiettivi che le aziende possono raggiungere essendo attive su TikTok sono quindi tre:

  1. aumentare la brand awareness;
  2. interagire con i potenziali clienti;
  3. aumentare le vendite.

Per raggiungere questi obiettivi, però, è fondamentale produrre contenuti di qualità e seguire alcune regole di base. Vediamo insieme quali sono.

  • il contenuto deve essere originale e curato in base al pubblico di riferimento;
  • è fondamentale utilizzare gli hashtag giusti;
  • i video devono essere brevi (15 secondi o meno);
  • è necessario pubblicare regolarmente;
  • il contenuto deve essere divertente e simpatico (è di vitale importanza evitare di prendersi troppo sul serio o cercare sin da subito di mettere in luce brand, prodotti, offerte e servizi) piuttosto creare engagement creando uno storytelling capace di distinguere e rendere riconoscibile il canale.

Negli ultimi periodi TikTok è preso di mira anche da Aziende più e meno grandi, le motivazioni per cui una azienda dovrebbe aprire un canale TikTok sono molteplici:

Innanzitutto, è un social network molto popolare, soprattutto tra i giovani: secondo alcuni dati recenti, infatti, TikTok è la sesta app più scaricata al mondo e il secondo social network più utilizzato dopo YouTube. Ciò significa che ci sono molti potenziali clienti che le aziende possono raggiungere essendo attive su questa piattaforma. In secondo luogo i più giovani sono più inclini a iscriversi a Social Network come TikTok o Twitch e questo implica che anche una azienda che non offra servizi destinati ai più giovani debba allinearsi a questo modo di comunicare ed essere pronta per un futuro nel quale il suo target di riferimento saranno gli stessi che adesso utilizzano la piattaforma.

Inoltre, TikTok offre alle aziende una serie di funzionalità che possono essere molto utili dal punto di vista del marketing. Ad esempio, grazie alla funzione "Hashtag Challenge", le aziende possono lanciare campagne di marketing virale con l'obiettivo di aumentare la consapevolezza del marchio e interagire con i potenziali clienti.

Infine, TikTok è uno strumento di vendita molto efficace: grazie al suo e-commerce incorporato.

Come usare TikTok per le aziende?

Ora che sappiamo quali sono i principali obiettivi che le aziende possono raggiungere essendo attive su TikTok, vediamo insieme come utilizzare questo social network per raggiungerli.

Come abbiamo visto, il primo passo è produrre contenuti di qualità. Ma cosa significa contenuto di qualità su TikTok? In generale, significa due cose: originalità e target di riferimento. Vediamoli in dettaglio.

Il contenuto deve essere originale

Ciò significa che non può essere una copia di qualcosa di già visto o fatto su altri social network. Su TikTok, infatti, gli utenti cercano qualcosa di nuovo: se trovano gli stessi contenuti su tutti i social network, si annoieranno presto e non vi seguiranno più. Per per questo motivo, è fondamentale essere originali nei contenuti che si producono.

Per essere originali, è possibile utilizzare le funzioni offerte da TikTok per creare contenuti divertenti e coinvolgenti. Ad esempio, si può usare la funzione "duetto" per creare un video con un altro utente, o la funzione "reazione" per creare un video di reazione. È inoltre possibile utilizzare filtri, adesivi e altri strumenti creativi per far risaltare i propri video.

I contenuti devono essere curati in base al pubblico di riferimento

Questo significa che dovete produrre contenuti che siano rilevanti e interessanti per il vostro pubblico di riferimento. Per farlo, è necessario sapere chi è il proprio pubblico di riferimento e che tipo di contenuti ama guardare. Una volta che si sa questo, si possono iniziare a creare contenuti che li attraggano.

Ad esempio, se il vostro pubblico di riferimento è costituito da giovani, potete produrre contenuti divertenti, leggeri e accattivanti. Se il vostro target è costituito da adulti, potete produrre contenuti più informativi o educativi.

Una volta prodotti contenuti di qualità, il passo successivo è utilizzare gli hashtag per raggiungere il vostro pubblico di riferimento. Gli hashtag sono un ottimo modo per raggiungere gli utenti interessati agli argomenti di cui si parla. Per trovare gli hashtag giusti per la vostra attività, potete utilizzare la funzione "Hashtag Challenge" di TikTok. Questa funzione consente di vedere quali hashtag sono di tendenza e quanto sono popolari. Potete quindi utilizzare questi hashtag nei vostri video per raggiungere un pubblico più ampio.

Oltre a usare gli hashtag, potete anche utilizzare la scheda "Discover" di TikTok per raggiungere il vostro pubblico di riferimento. La scheda Discover è uno spazio in cui gli utenti possono trovare contenuti nuovi e interessanti. Per assicurarsi che il proprio contenuto appaia nella scheda Discover, è necessario utilizzare le parole chiave e i tag giusti. È inoltre possibile utilizzare le funzioni di promozione a pagamento di TikTok per raggiungere un pubblico più ampio.

Una volta raggiunto il pubblico target, il passo successivo è interagire con esso. Interagire con il pubblico è un ottimo modo per costruire relazioni e aumentare la consapevolezza del marchio. A tal fine, potete rispondere ai commenti, rispondere alle domande e organizzare concorsi. Potete anche utilizzare la funzione di live stream di TikTok per interagire con il vostro pubblico in tempo reale.

In ultima istanza evitate di utilizzare troppi hashtag nei video, in quanto ciò potrebbe farli apparire come spam. Inoltre, bisogna evitare di postare troppi contenuti promozionali, perché questo può allontanare i follower.

In conclusione, questi sono alcuni dei modi principali in cui le aziende possono utilizzare TikTok per scopi di marketing. Seguendo questi consigli, potrete creare contenuti originali e coinvolgenti che raggiungeranno il vostro pubblico di riferimento.

L'autore del post
Daniele De Marchi
Esperto in Strategia Digitale. Formatore con ventennale esperienza negli ambiti manageriali, comportamentali e di vendita. Nel tempo libero musicista, autore e arrangiatore.

Performarsi Digital S.r.l.

Sede operativa

© 2020 Performarsi Digital S.r.l.